Giuseppe Lumia

“Ripensare e riprogettare il cambiamento”



“Un politico serio agisce secondo “l’Etica della Convinzione”. Guai a non averla perche è questa che orienta e motiva, alimenta la passione e rifugge il cinismo.

Un buon politico agisce anche secondo “l’Etica della Responsabilità” che ricerca sempre l’interesse generale e la massima condivisione possibile”.

L’AGOSTO DI TRASFIGURAZIONE CI INTERPELLA: DA HIROSHIMA AL CAMBIAMENTO CLIMATICO, DALLE STRAGI DI STATO ALLA LOTTA ALLE MAFIE

Agosto di riposo, spensieratezza e vacanza. Ma il paradosso del travagliato cammino umano ci consegna un Agosto sempre più rovente sotto il segno del cambiamento climatico, un Agosto che nella storia è marchiato da tanti avvenimenti che segnano nell’anima e sollecitano la coscienza a rivedere e rigenerare la vita di ognuno di noi. Alcune date e alcune domande …

È STATO DATO IL VIA ALLA CAMPAGNA ELETTORALE: ADESSO CUORE E TESTA PER NON SPRECARE ANCHE QUESTO DELICATISSIMO PASSAGGIO ELETTORALE

Sono giorni febbrili: al caldo afoso alimentato dal cambiamento climatico si aggiunge l’atmosfera rovente prodotta dalla crisi della politica. Il Presidente della Repubblica ha fatto di tutto per salvare la Legislatura e per evitare che anche questi mesi finali potessero causare danni incalcolabili al Paese. Ha dovuto prendere atto, seppure a malincuore, che l’unica soluzione rimasta è quella …

RELAZIONESIMO E FRATERNARIATO. IL PERCORSO DEI NUOVI LEGAMI UMANI E DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE SOCIALMENTE E AMBIENTALMENTE

Ci siamo. Attenzione, qualcosa di molto interessante è emerso nelle tre meravigliose giornate del Festival delle Relazioni di Vicenza. RELAZIONESIMO E FRATERNARIATO. Due parole suggestive e bellissime che dicono tantissimo. Sono le parole chiave su cui ripensare e riprogettare il cammino dell’umanità e il suo approccio alle drammatiche questioni ambientali e sociali. Il Relazionésimo è l’evoluzione dell’umanesimo. Il …

INVESTIRE SUL CETO MEDIO-BASSO: SENZA IL SUO APPORTO IL CAMBIAMENTO FALLISCE E IL CONFLITTO SOCIALE SALE ALLE STELLE

Il problema del reddito del ceto medio basso è scoppiato. Da anni le statistiche ci indicano che è una questione seria delle democrazie occidentali. Si è lasciato al liberismo forsennato di regolare il fenomeno: il risultato è un disastro. Adesso, finalmente, si discute ed il confronto è aperto. Bisogna che i decisori politici si assumano la responsabilità di …

UN ALTRO SCEMPIO ALLA MEMORIA VIVA DELLA GIOVANISSIMA GRAZIELLA CAMPAGNA, UCCISA DA UNA MAFIA POTENTE E SPIETATA

In questi giorni, una notizia mi ha fatto raggelare il sangue: è stato assegnato alla semilibertà Giovanni Sutera, uno dei killer di mafia che uccise Graziella Campagna. La notizia rischia di passare in sordina in un momento storico così travagliato e con una lotta antimafia che sconta difficoltà enormi ed errori preoccupanti. Graziella Campagna era una ragazzina, spazzata …

GIORNATA MONDIALE CONTRO LA DESERTIFICAZIONE E LA SICCITÀ. È UN DRAMMA. PUÒ ESSERE UNA RISORSA?

Il 17 Giugno si celebra la Giornata Mondiale della Desertificazione e della Siccità. Nel 1995, ben ventisette anni fa, questo gravissimo problema è stato messo al centro di una Convenzione ONU, assumendo quindi un primo impegno mondiale e giuridicamente vincolante con una giornata di sensibilizzazione sulla tragica condizione in cui versa la nostra amata e bistrattata Terra. Un …

RISULTATI ELETTORALI DELLE CITTÀ: UNA LETTURA PIÙ POLITICA. C’È MOLTO DA FARE.

I risultati elettorali delle elezioni a Sindaco meritano anche una lettura più politica. A ben vedere, notiamo che le due coalizioni, per quanto riguarda i numeri elettorali, rimangono inchiodate alle proiezioni di questi ultimi mesi. I sondaggi sul piano nazionale hanno rilevato un ribasso che coinvolge tutti i partiti, dovuto soprattutto alla frammentazione locale causata dalle liste di …

GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’AMBIENTE. VA RIPRESA LA DATA SPARTIACQUE DEL 2030.

Il 5 giugno si celebra la Giornata Internazionale dedicata all’Ambiente. Pochi sanno perché è stata scelta questa data. Pensate un po’, dal 5 al 16 giugno del 1972 si è svolta la Prima Conferenza delle Nazioni Unite dedicata all’Ambiente, nella quale già si riconosceva che il tema non poteva essere lasciato alla competenza dei singoli Governi nazionali. Pochi …