- GIUSEPPELUMIA - http://www.giuseppelumia.it/2014 -

Mafia: Libero Grassi è stato un uomo straordinario

Libero Grassi è stato un uomo straordinario perché da imprenditore si rifiutò di pagare il pizzo e da cittadino sfidò un sistema economico, sociale e culturale fondato sulla connivenza e sull’omertà mafiose.

L’imprenditore siciliano fu ucciso a Palermo il 29 agosto del 1991.

Libero Grassi non si limitò ad affrontare la questione solo sul piano giudiziario, per rivendicare il proprio diritto di imprenditore di fare impresa liberamente. Egli affrontò il problema sul piano civile ed educativo, mettendo a rischio la propria vita, per promuovere la legalità ed il bene comune.

Oggi la sua testimonianza è un’eredità preziosa per tutti coloro che vogliono vivere nella propria terra senza subire condizionamenti mafiosi.

Bisogna riorganizzare e migliorare la legislazione antiracket e antiusura attraverso la preziosa esperienza che l’associazionismo antiracket ha fatto in questi anni. E’ questo l’impegno che porteremo avanti in Parlamento, per fare un importante salto di qualità nella lotta alle mafie.

Giuseppe Lumia